Press "Enter" to skip to content

Rivista Offline cerca racconti

Il coraggio secondo me è questo.

Questa non è una frase di un poeta o di uno scrittore famosi. Non si trova su un romanzo o in qualche raccolta di racconti. E’ semplicemente il testo che uno studente appena maggiorenne consegnò all’esame di maturità a metà degli anni ‘90. Veniva richiesto agli studenti di svolgere un tema dal titolo “il coraggio secondo te.”  Questo gesto ardito e anche un po’ rischioso ci sembrava adatto per introdurre il bando di questo trimestre: il prossimo numero sarà incentrato sul tema del “coraggio”.

Il coraggio delle proprie azioni. Il coraggio di andare avanti nonostante tutto o di farla finita una volta per tutte. Il coraggio figlio della paura e nemico dell’apatia. Il coraggio di esprimere le proprie idee e di accettare quelle degli altri. Il coraggio che ti rende calmo nelle situazioni dure, che ti spinge a proteggere i tuoi cari, a rischiare la vita per uno sconosciuto.

Ma anche la mancanza di coraggio. O Il coraggio che sfocia nell’incoscienza, che ti rende sordo per farti accettare dagli altri, che ti porta all’estremo per un ideale folle.

Ecco, noi cerchiamo proprio questo: un racconto inedito (mai pubblicato in carta o sul web), tra le 2500 e le 7200 battute (spazi inclusi), che ruota attorno al tema del “coraggio”. A te la scelta su quale aspetto approfondire.

Gli scritti che saranno selezionati dalla redazione verranno pubblicati sulla rivista Offline.

Di seguito alcune brevi regole per l’invio degli elaborati entro il 15 maggio 2020:

  • ogni autore potrà inviare un solo racconto inedito;
  • i racconti dovranno avere una lunghezza min. di 2.500 battute e max. 7.200 (spazi inclusi);
  • il racconto e la relativa liberatoria devono essere spediti a mezzo mail all’indirizzo redazione@rivistaoffline.it, avendo cura di inserire quale oggetto della mail Racconto_nomecognome _titolo.
  • il formato del file con cui viene trasmesso il racconto deve essere esclusivamente .doc o .docx;
  • il file dovrà essere nominato nel seguente modo: Racconto_nomecognome_titolo
  • all’interno del file occorre riportare sempre: nome e cognome dell’autore, indirizzo email, titolo del racconto. A conclusione di quest’ultimo inserire una breve biografia in terza persona discorsiva (max. 300 caratteri spazi inclusi).

​È possibile pubblicare racconti scritti a quattro mani o mediante l’utilizzo di uno pseudonimo.

OFFLINE è una rivista gratuita che pubblica le opere di scrittori, collaboratori e illustratori che prestano le loro opere a titolo gratuito, conservandone i diritti. Inviateci i vostri elaborati a redazione@rivistaoffline.it entro il 15 maggio 2020, i migliori saranno pubblicati.

La Redazione